Vino del fine settimana: Monti Garbi Valpolicella Ripasso Superiore di Tenuta Sant’Antonio

Ha un sapore molto più costoso del suo prezzo di $ 23

By WES MARSHALL,

Recentemente, un lettore mi ha chiesto se ci fossero dei vini su cui conto sempre come scelta al ristorante. Mia moglie ed io adoriamo un ottimo ristorante italiano, quindi dobbiamo avere un’idea di alcuni vini italiani che possiamo sempre ordinare con fiducia.

Uno dei miei vini italiani preferiti è l’Amarone, che viene da vicino a Venezia. È molto costoso perché le tecniche di produzione prevedono di trascorrere mesi su un graticcio in una soffitta ventilata in modo che gran parte dell’umidità dell’uva evapori. Quando pigiano l’uva, usano le bucce per conferire ancora più sapore. Il vino non è solo costoso, ma è così potente che le persone che sono nuove a usarlo potrebbero trovarlo un po’ eccessivo. La buona notizia per i produttori di vino dell’Amarone è che le persone che sviluppano una storia d’amore con il loro vino hanno tasche sufficientemente profonde da potersi permettere lo scoraggiante prezzo di entrata.

Armando, Tiziano, Paolo e Massimo sono i quattro fratelli Castagnedi proprietari della Tenuta Sant’Antonio e producono un sublime Amarone. Ma poiché è costoso (a nord di $ 100 nei ristoranti, anche se puoi trovarlo nei negozi per la metà) e pieno di sapori travolgenti, può essere difficile scegliere un piatto da abbinare. Fortunatamente, Tenuta Sant’Antonio ha deciso di utilizzare il succo d’uva più giovane e meno esaltato dei propri vigneti Monti Garbi come base del loro Ripasso. Questo succo non è all’altezza delle elevate esigenze dell’Amarone, ma è la pietra angolare ideale per un Ripasso.

Il passo successivo è lasciare che il succo Monti Garbi si appoggi sulle bucce usate del loro Amarone. Quelle pelli conferiscono al Ripasso una ricchezza notevole, che smentisce completamente il suo prezzo modesto. Un bel vantaggio collaterale è che la maggior parte dei clienti non conosce il Ripasso, quindi se lo ordini, l’enologo del ristorante saprà che prendi sul serio il tuo vino e questo può portare ad altre brillanti scoperte.

Molti viticoltori italiani ora producono il proprio Ripasso. Ci sono un paio di ragioni per cui cerco sempre la versione di Tenuta Sant’Antonio. Innanzitutto, il suo prezzo al dettaglio, che è molto onesto a $ 23. In secondo luogo, è un vino elegante ed estremamente equilibrato, versatile e adatto a un’ampia varietà di arrosti o pasta con sughi di carne. Si abbina bene anche al barbecue texano o al Tex-Mex. Un altro bel vantaggio collaterale? Il vino è ampiamente disponibile.

Read Full Article Here: https://www.austinchronicle.com/daily/food/2024-04-18/weekend-wine-tenuta-santantonios-monti-garbi-valpolicella-ripasso-superiore/